Nau Mai Daniel

 

Lunedì 10 Maggio 2021, la Compagnia Tahitoa ha fatto la sua prima uscita dopo la fatidica “zona rossa”. già solamente vedersi negli occhi la mattina, ed aver percorso la strada assieme è stata un’emozione che sicuramente attendavamo tutti di riprovare e di far provare anche a tutti i nuovi rover/scolte che non ne hanno avuto l’opportunità a causa della quarantena.

Permettere a tutti di condividere la strada assieme, relazionarci e camminare lasciandosi trasportare dal ritmo della musica che ci guida verso la meta, non facendoci neanche pesare un singolo passo.

Una volta arrivati alla batteria, per fare la cerimonia della promessa ci siamo diretti verso il luogo dove la compagnia è stata creata.

Saliti lì, su quel punto in alto molto familiare, sono riaffiorati in noi molti ricordi ed emozioni passate. Ma l’emozione più grande è stato fare il nostro grido di compagnia tutti assieme dopo tanto tempo, sentendo solamente le nostre voci che urlavano in sintonia le parole in lingua maori, imprigionate nel nostro corpo da fin troppo tempo.

Subito dopo ci siamo disposti in quadrato per effettuare la cerimonia della promessa.

Riuscivamo tutti a sentire la forte emozione sia da parte di Daniel sia del nostro Capo Compagnia, che con la voce tremante ha dato il benvenuto al nuovo guerriero che è entrato a far parte della nostra tribù.

Daniel si è finalmente unito a noi del tutto e continuerà ad avventurarsi con noi nell’isola di Aotearoa, unendosi a noi ed ai nostri ideali, condividendo momenti assieme a noi Tahitoa che avrà per sempre tatuato sulla pelle

Benvenuto Daniel