Una giornata ricca di emozioni e divertimento

img-20161003-wa0073L’ultima attività del Raid è stata al quanto articolata su diversi obiettivi, da un lato abbiamo già citato (leggi qui) l’Impresa Raider “Insieme mettiamoci in gioco! 2”, quale attività ludica rivolta agli iscritti e ai genitori, allo stesso tempo è stata l’occasione per fare un’attività link che prevedeva il coinvolgimento dei Rover e delle Scolte in procinto di passare dalla Compagnia al Raid.

Ma l’attività è partita già il sabato pomeriggio e pertanto prevedeva un pernotto, dove il Raid ha organizzato la location del Consiglio di Sezione ove effettuare le necessarie presentazioni multimediali (preparate dal Pro Comunicazione) del Bilancio Consuntivo 2015/2016, del Bilancio Preventivo 2016/2017, oltre che il lancio di grandi attività nazionali e internazionali rivolte a Reparti e Compagnie: il Campo Nazionale E/E e R/S del 2017 organizzato dall’Assoraider sulle prealpi bellunesi presso il Piano del Nevegal e l’Eurocamp 2018 organizzato dalla WFIS (World Federation of Indipendent Scouts alla quale aderisce l’Assoraider) in Inghilterra a Newbury.

cropped-eurocamp18-png500

Il Consiglio di Sezione è la massima assemblea degli associati adulti, esso elegge tutte le cariche amministrative del Comitato Esecutivo di Sezione e ne approva i bilanci. In tale occasione abbiamo voluto fortemente la partecipazione dei genitori, oltre che per la trasparenza della gestione di sezione, anche e soprattutto per presentare le future importanti attività nazionali alle quali saranno chiamati a partecipare i loro figli.

cne

Sempre nella giornata di sabato, approfittando della presenza dei futuri ingressi nel Raid di Formazione (che include i Raider nei primi due anni di percorso) si è proceduto a lavorare sulla programmazione delle attività da svolgere durante l’anno e da terminare rispetto a quelle rimaste in sospeso dall’anno scorso.

La sera invece, dopo la cena, il Raid ha continuato il suo percorso di spiritualità con una nuova Veglia sulla Legge Raider, al termine della quale Christian Cavallo ha prestato il suo Impegno Raider. (clicca qui per approfondire).

Ovviamente, la mattina della domenica è stata dedicata allo svolgimento dell’ “Impresa Insieme mettiamoci in gioco! 2”, con il Pro Comunicazione che infine si è diviso tra il Pro Logistica (preparazione del pranzo per 100 persone) e il Pro Attività che si è occupato di gestire le attività ludiche dei genitori e degli iscritti fino all’ora di pranzo. L’obiettivo dell’attività era sia quello di far giocare i genitori con i propri figli, ma anche quello di calarsi giocosamente nel in alcuni aspetti del metodo educativo che lo scautismo Assoraider si propone verso i ragazzi.

img-20161003-wa0004

Le attività ludiche svolte sono state le seguenti:

  • Giochi di Kim vari
  • Bandierina Francese (o di ruba bandiera)
  • Tic Tac Toe (staffetta del tris)
  • Bandierina all’assemblaggio (gioco del fazzoletto modificato)

20161002_112403

img-20161003-wa0039

Da segnalare che alla Cerimonia dell’Alzabandiera, lo Scaut Simone Chiffi ha ricevuto il brevetto di Esploratore Scelto inviato dal Commissario Centrale alla Branca Esploratori.

L’Esploratore Scelto è la massima progressione che un esploratore può raggiungere, per ottenere questo risultato, il ragazzo deve possedere o aver sviluppato delle competenze che gli consentano di aver raggiunto una preparazione completa verso i 4 obiettivi di B.P. Successivamente egli deve svolgere in forma d’impresa (ideare, programmare, realizzare, eseguire e verificare) un’attività articolata su ben 4 specialità diverse, dove ognuna mira ad uno dei diversi punti di B.P.

img-20161003-wa0101

Simone Chiffi, l’8° Esploratore Scelto in 18 anni di Sezione Taranto 2