Rover Stage 2017: Per un giorno in più

a cura del Rover Simone Chiffi
Il 25 e il 26 novembre alla chiesa di San Girolamo a Statte si è tenuto il Rover Stage di tutta la Puglia con la partecipazione delle compagnie di Barletta, Taranto 1, Taranto 2, Andria e Statte. Durante questo Rover Stage sono state svolte diverse attività, tra cui il lancio di un Impresa Nazionale che dovrà essere svolta da tutte le compagnie.
rvs3
L’impresa è strutturata in questo modo: tutte le compagnie di Italia dovranno girare 5 puntate di un’ipotetica serie tv con tema diversi argomenti per puntata. Alla Puglia, essendo molti, sono stati assegnati 2 temi e quindi 2 puntate. Queste puntate, nel caso della Puglia, sono state divise in 3 spezzoni ciascuna per permettere ad ogni compagnia di fare la propria parte.
I temi scelti non sono casuali, ma si rifanno agli scogli comportamentali della Branca Rover, come la paura e l’alienazione.
rvs2
La prima giornata del Rover Stage è servita un po’ come accoglienza per tutte le compagnie, che hanno rallegrato la serata con delle scenette. Per la mattina dopo era stato organizzato una sorta di gioco dell’oca ingrandito a squadre che aveva come pegno diverse attività scaut.
rvs4
Subito dopo il gioco si è passati però al vero e proprio tema del Rover Stage: le compagnie sono state divise in ronde e messe a fare una specie di brainstorming sui temi di BP assegnati alla Puglia. La giornata si è conclusa con l’esposizione di questi ultimi e l’assegnazione dei rispettivi spezzoni delle puntate alle rispettive compagnie.
rvs1

Previous article

VIVI IL 2018 CON NOI…

Next article

SCACCO MATTO!